Visualizza articoli per tag: stagione

Cambio stagione, cambio colore

11707666 1090382010991299 939592554025247441 n

 

Cambio di temperatura (in aumento) cambio di stagione, cambio di stile:In Estate è più facile pensare a colori brillanti anche a contrasto, forse anche per una ricerca inconscia di completamento con la Natura che attorno a noi sotto i raggi del sole appare più lucente e scintillante. 

Colori più vivaci quindi... si cambia la tendenza di abbinamento del colore dello smalto anche su mani e piedi, in questa stagione più scoperti, non solo in spiaggia!

Per anni ci hanno insegnato che per un look impeccabile il colore scelto per le mani doveva riproporsi fedele anche sulle unghie dei piedi ma già da qualche anno la tendenza è quella di scegliere tonalità molto diverse tra di loro in un gioco spesso al contrasto.

Ma come scegliere in maniera ottimale gli abbinamenti creando contrasto ma rispettando un effetto armonioso ed equilibrato, invece dell'effetto "arlecchino"?

I colori molto forti come rosso, corallo o arancione scelti sulle mani si possono abbinare sia a tonalità delicate come il beige e il pesca per piedi, sia a colori più scuri ton-sur-ton o anche rouge noir o cioccolato

Viola lampone e verde acqua sono due colori fatti per stare insieme, ma anche viola e rosso, lilla e argento metallizzato.

I colori fluo si attraggono: blu cobalto e arancio o blu e rosa tenue o fuxia e viola; verde e giallo o verde giada e corallo; blu e bianco perlato o glitterato, tutti colori che risalteranno ancor di più sull'abbronzatura.

Naturalmente non si pretende di dettare regole da rispettare, solo qualche indicazione per liberare la fantasia e la voglia di ispirarsi a variopinte, eleganti farfalle.

Caramelle pastello? effetto vitaminico? Fluorescente?
Sarà la classe, la personalità, lo stile di ognuna di noi a renderci uniche, indossando con sobrietà e un pizzico di estro i colori più belli.

‪#‎Metamorphosya‬ ‪#‎smalti‬ ‪#‎estate‬

 

11698621 1090382074324626 3980233776750377114 n

Benvenuta Primavera!

 

E con l'attività fisica come la mettiamo??? 

rimettersi in forma

Emoticon tongue
Di certo fra voi c'è chi arriva all'appuntamento con la nuova stagione già in forma smagliante, pronto per la prova costume che comincia a penzolare sopra le nostre teste come la spada di Damocle... 
Qualcuno invece ha ripreso o sta pensando di riprendere un po' di attività fisica all'aria aperta, approfittando delle temperature più dolci e del prolungamento delle ore di luce.

E pensare che è proprio l'adattamento da parte dl nostro organismo a comportare uno sforzo in più che si traduce nella tipica sensazione di stanchezza e sonno che ci accompagna di solito fino ad aprile inoltrato! 
Emoticon gasp

A questo proposito riporto il testo direttamente dalla pagina ufficiale del sito AIIPA, Associazione Italiana Industria Prodotti Alimentari:

"La luce rappresenta l'elemento meteorologico che maggiormente influenza la nostra Vita, agendo direttamente sull'organismo. 
Il nostro orologio biologico è infatti influenzato dalla luce solare attraverso un ormone – melatonina – che regola il ciclo sonno-veglia, indicando al nostro corpo la fase del riposo. La luce, inibendo la produzione di melatonina, induce a un surplus di lavoro che può in alcuni casi generare quella sensazione tipica d’affaticamento del cambio di stagione.
Con l’aumento delle ore di luce anche gli stili di vita subiscono delle variazioni; se durante la stagione invernale si tende a considerare conclusa una giornata intorno alle 18-19, con l’arrivo della primavera e dell’ora legale si posticipano le attività anche di un paio d’ore, cosa che contribuisce non poco alla sensazione di stanchezza!

Anche la pressione arteriosa può subire modificazioni che contribuiscono alla sensazione di spossatezza e astenia. L’aumento della temperatura può provocare in soggetti particolarmente sensibili, un abbassamento della pressione che genera stanchezza cronica, senso di inadeguatezza fisica, vertigini, sonnolenza dopo i pasti e, in alcuni casi, forti mal di testa." 

E allora?
Allora potremo decidere di prenderci del tempo per noi, passando man mano più tempo all’aperto, così la luce solare aiuterà la secrezione della melatonina, aumenteremo l’energia cerebrale e il tono, l’umore. Insomma inebriamoci di luce e la nostra lucidità mentale e forza di volontà saranno più reattive.

Se poi abbiniamo a questo esercizio un bel bagno caldo che dilaterà i vasi sanguigni, aiuteremo i tessuti ad eliminare l’acido lattico, uno dei responsabili della nostra stanchezza; potremo aggiungere magari delle essenze, limone e mandarino per sciogliere la fatica muscolare e godere degli effetti benefici degli aromi.

Usciamo a fare una passeggiata? 
Emoticon wink

by Metamorphosya 

‪#‎attivitàfisica‬ ‪#‎primavera‬ ‪#‎orediluce‬

‪#‎melatonina‬ ‪#‎provacostume ‬#metamorphosya 

 

 

 

Verdure di stagione: istruzioni per l'uso

cuoreverdure

 

Fragole a Natale? Asparagi ad agosto?

Niente di più facile...ma meglio scegliere frutta&verdura di stagione.
Un piccolo trucco per salvare la linea?
Prestare attenzione alla frutta e verdura di stagione ci dimostra come perdere peso con gli alimenti più sani.

5 validi motivi per scegliere la frutta e la verdura di stagione:

1.Varietà. Scegliendo alimenti di stagione, possiamo variare al meglio la nostra dieta, in quanto si modificherà seguendo il ciclo naturale dell’anno. Potremo così variare i sapori e le nostre ricette! 
Anche i migliori programmi per il controllo del peso tengono conto della stagionalità degli alimenti e i nutrizionisti redigono la dieta seguendo quelle che sono le nostre preferenze alimentari. Ci dimostrano così che perdere peso grazie alla frutta e verdura di stagione, sia la scelta ottimale.

2.Beneficio. Dato che la frutta e la verdura coltivata nei paesi esotici viene distribuita in tutto il mondo portando con sé sostanze chimiche e conservanti nocivi alla nostra salute, utilizzare frutta e verdura stagionale riduce il rischio e lascia spazio alle vitamine e agli antiossidanti. E non dimentichiamo il gusto!
Vuoi mettere un pomodoro mangiato in inverno e uno ancora fragrante del sole estivo?? ;-)
Emoticon wink

3.Digeribilità. Seguendo il ciclo circadiano degli alimenti, il nostro corpo riesce a smaltire più facilmente e l’obiettivo della perdita di peso può essere raggiunto più rapidamente.

4. Ecologia. Assumendo alimenti stagionali contribuiremo alla riduzione dell’impatto ambientale (la frutta e verdura di stagione compiono viaggi più brevi, di conseguenza vengono impiegati meno conservanti, imballaggi e carburante per la distribuzione).

5.Risparmio economico. La scelta di alimenti di stagione permette di fare una spesa più conveniente. Dato che gli ortaggi di stagione non hanno bisogno di serre, non si consuma energia aggiuntiva per farli crescere e maturare: sfruttano già quella del sole. Se poi scegliamo prodotti a km zero, coltivati cioè vicino al luogo di residenza, il risparmio è ancora maggiore, perché abbatteremo anche i costi di trasporto. Il risparmio non è indifferente.

Va da sé che più riusciamo a trovare gli ortaggi e la frutta derivati da coltivazioni bio( biologiche e biodinamiche possibilmente) ma anche dal contadino o al mercato sul banco di fiducia,più ci possiamo gustare gli stessi con un occhio di riguardo per la salute.
Per chi riesce a fare la spesa solo al supermercato- e di gran trotto, pure!- può far comodo ricordare che se gli ortaggi sono di stagione richiedono una quantità nettamente inferiore di prodotti chimici per eliminare i parassiti .  

verdura marzo1

 

Un aiuto in più ci può venire offerto dalla scelta superselezionata della frutta e verdura provenienti dalle fattorie ‪#‎Nutrilite‬…Un ottimo alleato per la nostra alimentazione, garantito..al limone!(BIO) 
by Metamorphosya.com
‪#‎verduredistagione‬

fruttaverdura

http://www.amway.it/…/100296,concentrato-di-frutta-e-verdur…

Puoi trovarlo qui:
http://www.amway.it/user/luna_r

 
 

Slogan

 

Metamorphosya

La Filosofia del Cambiamento 

 

        480px Instagram logo

 

Contatti Aziendali

 00144 Roma  - EUR
 Phone : +39
 Fax : +39 1782 709754
 Email : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Photo Gallery

Elenco Articoli

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, a fini di analisi statistiche e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il tuo consenso a tutti o ad alcuni cookie presenti su questo sito clicca sotto

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie